Come funziona?
Il materiale plastico preriscaldato si adagia sullo stampo per aspirazione (sottovuoto), riproducendo la sagoma e i particolari dello stampo stesso.

Quali Vantaggi?
Costi contenuti delle attrezzature per tirature elevate e/o per serie limitate di pezzi.

No verniciatura.
Variabilità degli spessori realizzabili (da 200 µ a 1,5 mm per lo stampaggio a bobina, non praticabili ad esempio nello stampaggio ad iniezione; da 1,2 mm a 8 mm per lo stampaggio da lastra).

Quali materiali?
Policarbonato (PC), Polietilene (PE), ABS, PST, Plexiglass, PET, PETG, PVC.

Finiture?
FARGO, tramite lo studio continuo e la ricerca dei materiali adeguati, nel rispetto delle normative e delle leggi vigenti , può offrire soluzioni ad alto impatto visivo come ad esempio finiture metallizzate, glitterati ,soft touch, trasparenti, svariate trame di goffrature, materiali rigidi o altamente elastici con forte resistenza agli urti e materiali ignifughi.
Inoltre con i ns. partner esclusivi possiamo proporvi materiali speciali con possibilità di personalizzazione non presenti normalmente nel mercato di massa.

Schema termoformatura a bobina

Contattaci

Per ricevere maggiori informazioni sui nostri servizi, compila il form che trovi qui a fianco.

In alternativa, è possibile inviare un’e-mail o telefonare ai seguenti contatti:

 Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.L.30 giugno 2003 196/2003*